_8106840 (Copy)_edited.jpg

OLIMPIO GALIMBERTI

Giochi di colori ed emozioni

 
galimberti Olimpio.jpg

Biografia ed Opere

Nato l'1 Novembre1939 a Lissone (allora provincia di Milano, ora Monza e Brianza) risiede ed opera a La Spezia, in maniera continuativa, dal 1958.

Dopo i collages degli anni 60/70 (sono stati il suo primo amore e continuano ad interessarlo), Galimberti ha incentrato le sue opere sul lavoro (i suoi "bidoni" rappresentano le persone che lavorano, si affaticano e poi, una volta usate, vengono scartate e messe da parte) sulla Lunigiana (soprattutto sull'attualizzazione delle statue-stele) e sulla promozione turistica territoriale (è autore, tra l'altro, del logo della "Via dell'Amore" e della "Panca degli Innamorati" nelle Cinque Terre).

Altro tema caro a Galimberti è la "manualità primitiva", quasi una riproposta di incisioni rupestri, di graffiti, che il tempo logora ma non cancella, anzi "umanizza"; questa "voglia di martellamento" può essere vista come un tentativo, sia pure "donchisciottesco", di contrapporsi alla massificazione telematica da parte di chi della manualità artigiana e del design (e conseguentemente dell'esistenzialità) ha fatto suo vessillo. E' anche impegnato nel sociale. fa parte dell'AVO, l'associazione volontari ospedalieri, di cui è presidente.

Gallery